Primato per l’Italia del vino!

OLYMPUS DIGITAL CAMERANonostante le previsioni diano la vendemmia in pieno svolgimento solo dalla seconda metà del mese di settembre – in Francia non è ancora iniziata, mentre nel nostro Paese solo il 10% della raccolta è stata completata – per il 2013 l’Italia dovrebbe riconquistare lo scettro di massimo produttore mondiale, che mancava dal 2011. È ormai da tempo che i due Paesi si rincorrono in questa classifica, e spesso la vittoria è dovuta semplicemente alle bizze di Madre Natura, con quantità assolutamente simili che staccano i due colossi da Spagna, Stati Uniti e tutti gli altri grandi produttori mondiali, che pure possono contare su territori ben più vasti.

L’anno corrente prevede infatti che l’Italia si attesti, secondo Assoenologi, su una produzione di 44-45 milioni di ettolitri, contro i “soli” 43,5 della Francia. Continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...